mercoledì 25 aprile 2012

Il cuoco di Salò







[...] Che qui si fa l'Italia e si muore 
Dalla parte sbagliata 
In una grande giornata si muore 
In una bella giornata di sole [...]




Oggi la poesia è partigiana...

3 commenti:

  1. Anche se ormai è terminata, buona liberazione anche a te...:-)

    RispondiElimina
  2. ...spero tu abbia trascorso un bel 25 aprile caro poeta...

    perdona sempre le mie assenze, sono dovute al fatto che ho talmente tanti impegni, che non riesco più a seguire il blog come vorrei, ma come arrivo vengo a salutarvi...tu mi raccomando non perdere la tua vena poetica!!!

    ti auguro un dolce risveglio carissimo....

    RispondiElimina